L’Asia mediterranea tra Curdi e Isis.

In classe abbiamo già affrontato il problema dei Curdi, un popolo che si considera una nazione ma non ha uno stato in cui vivere, in quanto la comunità internazionale non riconosce l’esistenza del Kurdistan come entità autonoma. Per ripercorrere le tappe della vicenda, clicca sulla cartina:

kurdistan

In questi mesi un’altra grave problematica sta sconvolgendo l’equilibrio di diversi paesi della zona, soprattutto Turchia, Siria ed Iraq, ovvero l’affermazione dell’ISIS, un’organizzazione terroristica che vuole creare un califfato islamico nei territori segnalati nella mappa qui sotto:

Fonte:Wikipedia

Breve spiegazione dell’ISIS:

I Curdi vengono cacciati dalle loro terre:

Per saperne di più: l’ISIS spiegato (articolo de “Il post internazionale”).

Annunci

One thought on “L’Asia mediterranea tra Curdi e Isis.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...