Letture di primavera.

Ecco le nuove proposte di lettura divise in due categorie: romanzi ambientati durante la Seconda guerra mondiale e libri “geografici”, ovvero romanzi che raccontano  storie che si svolgono in zone del mondo che abbiamo già studiato o che affronteremo tra poco (il continente asiatico e quello africano).

Fate la vostra scelta pensando anche all’esame; durante il colloquio pluridisciplinare fa sempre buona impressione collegare l’argomento trattato con un romanzo…

Buona scelta e… buona lettura!

Libri ambientati durante la Seconda guerra mondiale:

  • Roberto Denti, La mia Resistenza
  • Jerry Spinelli, Misha corre
  • Uri Orlev, Corri ragazzo corri
  • Trudi Birger, Ho sognato la cioccolata per anni
  • Uri Orlev, L’isola in via degli Uccelli
  • Annika Thor, Un’isola nel mare
  • Paul Dowswell, Auslander
  • Paul Dowswell, Tra le mura del Cremlino
  • Nicoletta Bortolotti, A piedi nella neve
  • A. Strada, G. Spini, Il rogo di Stazzema
  • Elizabeth Wein, Nome in codice Verity
  • Matteo Corradini, La Repubblica delle farfalle
  • Zusak Markus, Storia di una ladra di libri

Per lettori esperti:

  • Katherine Kressmann Taylor, Destinatario sconosciuto
  • Italo Calvino, Il sentiero dei nidi di ragno
  • Giulio Badeschi, Centomila gavette di ghiaccio
  • Mario Rigoni Stern, Il sergente nella neve
  • Primo Levi, Se questo è un uomo

Libri “geografici”:

  • Isabel Allende, Le avventure di Aquila e Giaguaro (trilogia composta da:)
  1. La città delle bestie (Foresta amazzonica)
  2. Il regno del drago d’oro (Himalaya)
  3. La foresta dei Pigmei (Kenya)
  • Rudyard Kipling, Kim (India)
  • Edgar Allan Poe, Le avventure di Gordon Pym (Antartide)
  • Fabio Geda, Nel mare ci sono i coccodrilli
  • Gloria Whelan, Una casa per Chu Ju (Cina, legge del figlio unico)
  • Yng Chang Compestine, La rivoluzione non è un pranzo di gala (Cina)
  • Chiara Lossani, Gandhi. Un pugno di sale (India)
  • Greg Mortenson, Tre tazze di tè (Pakistan)
  • Greg Mortenson, La bambina che scriveva sulla sabbia (Pakistan)
  • Mercè Rivas Torres, I sogni di Nassima (Afghanistan)
  • Randa Ghazy, Sognando Palestina (Palestina, Israele)
  • Valerie Zenatti, Una bottiglia nel mare di Gaza (Palestina, Israele)
  • Elizabeth Laird, Un piccolo pezzo di terra (Palestina, Israele)
  • Alberto Melis, Una bambina chiamata Africa (Sierra Leone)
  • Jerry Piaseki, Se il mondo brucia (Africa, bambini soldato)
  • Francesco D’Adamo, Storia di Ismael che ha attraversato il mare (Nordafrica)
  • Yann Martel, Vita di Pi (Oceano Pacifico)
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...