Il Futurismo

Cari ragazzi di terza, nel vostro libro di Storia vengono citate le prime avanguardie del Novecento. Tra queste, viene dato particolare rilievo al Futurismo.

Prima di parlarne diffusamente insieme, proviamo a ricavare quante più informazioni possibili da alcune opere futuriste.

Una piccola anticipazione: il Futurismo è un movimento che riguarda non solo la letteratura, la pittura o la scultura, ma anche la musica, l’architettura, la danza, la fotografia, il cinema e addirittura la gastronomia!

Ip-fut12

Depero, La febbre del telegrafo

Palombar

Govoni, Il palombaro

Parolib1

Marinetti, Parole in libertà

guerrapittura_2

Marinetti, Carrà e altri, Sintesi futurista della guerra.

Marinetti legge “Bombardamento di Adrianopoli” (qui il testo)

Marinetti, ​”All’automobile da corsa” (legge G.Bersanetti). Qui il testo.

800px-Umberto_Boccioni_Forme_uniche_nella_continuità_dello_spazio_1913

Boccioni, Forme uniche della continuità nello spazio

Russolo_DinamismoDiUnAutomobile

Russolo, Dinamismo di un’automobile

Depero, “Grattacieli e Tunnel” e “Il treno”

Dopo questa immersione nella letteratura e nell’arte futurista, nel taccuino prova a fissare le idee.

1. Impressioni: leggendo i testi o guardando le opere, che emozioni hai provato? Cosa ti ha colpito? Qualcosa ti ha dato fastidio o al contrario ti ha esaltato?
2. Linguaggio: scrivi tutto quello che noti.
3. Forme, colori, linee… che ne pensi?
4. Temi: ci sono temi o elementi simbolici ricorrenti?

Adesso possiamo insieme conoscere il fondatore del Futurismo, Filippo Tommaso Marinetti, e leggere il Manifesto del Futurismo pubblicato nel giornale francese Le Figaro nel 1909.

Una fiaba in una pagina

Cari ragazzi di prima… eh no, ormai di seconda! Come promesso, ecco pubblicati sul blog i vostri capolavori sulle fiabe.

Cliccando sulle immagini potrete visualizzare l’album completo ad alta risoluzione.

IMG_20180616_113636

Qui invece trovate le istruzioni che abbiamo usato per realizzare i lavori.

Buone vacanze!

Il taccuino dell’estate.

Cari ragazzi di prima e di seconda, ecco la sorpresa! Oltre cento spunti per le vostre annotazioni estive. In più, a settembre, potrete confrontare le vostre annotazioni con tantissimi altri studenti di tutta Italia! E allora che aspettate? Annotate!

Le Italian Writing Teachers presentano…

Clicca qui per poter visualizzare la presentazione a schermo intero.

Consigli di lettura per la futura terza.

In questi ultimi giorni mi avete chiesto tantissimi consigli per le letture estive… ed eccovi finalmente accontentati. Qui potrete trovare ispirazione per i vostri pomeriggi in piscina, le mattinate in spiaggia o i pomeriggi sull’amaca.

Leggete quello che volete, dalla lista oppure no, ma leggete. Per divertirvi, per trovare voi stessi, per capire il mondo.

STORIE AVVENTUROSE
-Katherine Rundell, Capriole sotto il temporale (recensione, estratto)
-Melvin Burgess, Il grido del lupo (recensione)
-Timothee De Fombelle, Vango (recensione, incipit)
-Elena Kedros, Young Cowboys (recensione)
-Michele d’Ignazio, Pacunaimba. L’avventuroso viaggio di Santo Emanuele (recensione, booktrailer)

STORIE DI PAURA
-Kenneth Oppel, Il nido (recensione, incipit)
-Pam Smy, Thornhill (recensione, booktrailer, sito ufficiale)
-Clive Barker, La casa degli anni scomparsi (recensione)
-Caroline Solé, La giovane scrittrice, la star, e l’assassino (recensione)
-Alessandro Zannoni, La leggenda di Berenson (recensione)
-Laura Pariani, La macchina tigre (recensione, podcast)

ROMANZI DI FORMAZIONE
-Antonio Ferrara, Vivavoce (Attenzione, esce a luglio!)
-Andrew Norriss, Da quando ho incontrato Jessica (recensione)
-Hannet Huizing, Come ho scritto un libro per caso (recensione)
-Lauren Wolk, L’anno in cui imparai a raccontare storie (recensione)
-Tae Keller, La scienza delle cose fragili (recensione)
-Brigit Young, Lost & Found (recensione)
-Alessandro Ferrari, Le ragazze non hanno paura (recensione)
-Ali Benjamin, Tutta colpa delle meduse (recensione)

GRAPHIC NOVEL
-Vera Brosgol, Anya e il suo fantasma (recensione, estratto)
-Michele Monteleone, Senzombra (recensione ed estratto)
-Penelope Bagieu, Indomite (recensione, estratto)
-Joris Chamblain – Aurélie Neyret, I diari di Cerise 1. Lo zoo di pietra (recensione)

STORIE DI SPORT
-Paola Capriolo, Le Olimpiadi del coraggio (recensione)
-Alice Keller, Controcorrente (recensione)
-Luigi Garlando, ‘O Mae’ – Storia di Judo e di camorra (recensione)
-Christian Antonini, Fuorigioco a Berlino (recensione)

STORIE PER RIDERE
-Anne Fleming, Una capra sul tetto (recensione)
-Bianca Chiabrando, A noi due, prof (recensione)
-Lorenza Ghinelli, Almeno il cane è un tipo a posto (recensione ed estratto)

SENTIMENTI IN PRIMO PIANO
-Bernard Friot, Dieci lezioni sulla poesia, l’amore e la vita (recensione e sito ufficiale)
-Susin Nielsen, Gli ottimisti muoiono prima (recensione)
-Francesca Zappia, Ti ho trovato tra le stelle (recensione)
-John Corey Whaley, Fuori di testa, dritto al cuore (recensione)
-Cat Crowley, Io e te come un romanzo (recensione)

INTRIGHI, GIALLI E MISTERI
-Sioban Dowd, Il mistero del London Eye (recensione)
-Guido Sgardoli, The stone. La settima pietra (recensione)
-Christopher Pike, Ricordati di me (recensione)
-Robert Stevens, Miss Detective. Omicidi per signorine (recensione)
-Agatha Christie, Le indagini di Miss Marple (recensione)

ROMANZI STORICI
-Alberto Masala, La formula esatta della rivoluzione (recensione)
-Luigi Garlando, Mister Napoleon (recensione)
-Francesco D’Adamo, Oh Freedom (recensione)
-Anna Lavatelli, Anna Vivarelli, Chiedimi chi sono (recensione)
-Lavatelli-Vivarellli, Senza nulla in cambio (recensione)
-Daniela Morelli, I ragazzi delle barricate (recensione)

ROMANZI FANTASY
-Alex Shearer, Cacciatori di nuvole (recensione)
-Manlio Castagna, Petrademone (recensione e booktrailer)
-Philip Pullmann, La bussola d’oro (recensione)
-J.R.R. Tolkien, Lo Hobbit (non ha bisogno di recensioni)

ROMANZI DI FANTASCIENZA
-Ernest Cline, Ready player one (recensione)
-M. T. Anderson, Paesaggio con mano invisibile (recensione ed estratto)
-Philip Reeve, Capolinea per le stelle (recensione)
-Rick Yancey, La quinta onda (recensione)

PER I PIÙ CURIOSI
-Daniele Aristarco, Cose dell’altro secolo (recensione)
-Daniele Aristarco, Fake. Non è vero ma ci credo (recensione)
-Stephen James O’Meara, Scienza da paura. Spiegazioni scientifiche per cose spaventose e orripilanti (recensione e assaggio)
-Vichi De Marchi, Roberta Fulci, Ragazze con i numeri (recensione e assaggio)
-Joel Meyerowitz, Guarda! La fotografia spiegata ai ragazzi (recensione e booktrailer)
-Reshma Saujani, Girls who code. Impara il codice e cambia il mondo (recensione)
-Maria Chiara Duca, Come tutto è cominciato (Attenzione, esce a luglio)