Un esperimento… geografico!

Cari ragazzi di terza, come vi avevo promesso (o era una minaccia? Non mi ricordo…) inserisco nel blog la lezione sull’Africa orientale che abbiamo dovuto saltare a causa della vostra visita all’Orto botanico.

Questo modo di fare lezione non è certo una mia invenzione: si chiama “flipped classroom”, classe rovesciata o classe capovolta, ed è una modalità didattica secondo la quale gli insegnanti registrano le lezioni e gli studenti le ascoltano a casa, poi in classe vengono chiariti i dubbi e si procede a svolgere attività su quanto visto o ascoltato.

Questo sarà il nostro primo esperimento (anche le registrazioni sono molto sperimentali!)… fatemi sapere come vi trovate e se vi piacerebbe continuare su questa strada.

Primo video di inquadramento generale: l’Africa orientale.

Video sull’Etiopia:

Video sul Kenya:

Qualche ora dopo la registrazione di quest’ultimo video, in Kenya è successo un fatto terribile: un gruppo jihadista somalo, Al-Shebaab, ha assalito un’università e ha ucciso 147 studenti. Per saperne di più vi consiglio di consultare questo link:

Una personalità italiana legata a questa zona del mondo, ed in particolare alla Somalia, è la giornalista italiana della RAI Ilaria Alpi, morta a Mogadiscio in un agguato il 20 marzo 1994.

Per conoscere la sua storia, guarda questo video: