Scrivendo leggo il mondo.

Giovani scrittori e giovani lettori di I B, siete pronti per tuffarvi in questa nuova avventura? Sì? E allora aprite i taccuini e… scrivete!

Buone annotazioni!

Annunci

Book Speed Date

photo5881803570246953085

Ecco la classifica dei libri che hanno riscosso più successo durante il primo Book Speed Date delle classi IB e IC della scuola “Jacopo della Quercia”.

Ci siamo proprio divertiti, lo rifaremo presto!

Classifica della IB:

  1. R. Dahl, Il GGG
  2. P. Johonson, Che vergogna
  3. A. Christie, Dieci piccoli indiani
  4. R. Dahl, La magica medicina
  5. N. Gaiman, L’esilarante mistero del papà scomparso

Classifica della IC:

  1. M. Ende, La storia infinita
  2. R. Dahl, Gli Sporcelli
  3. D. Walliams, Nonna Gangster
  4. F. Scheunemann, Winston, un gatto in missione segreta
  5. Focus Junior, I cento geni che hanno cambiato il mondo

photo5881803570246953071

Come sta andando il laboratorio di lettura?

Cari primini,

il primo quadrimestre ormai è concluso ed è giunto il momento di fare un primo bilancio.

Quanti libri avete letto?

libri_letti_1q

Circa 13 libri a testa in media! Bravi! Supermegabravi! Sono fiera di voi!

Ed ora veniamo alla classifica di gradimento… ecco a voi i libri più letti in IB:

diario-di-una-schiappa-tutti

Tutti i libri della serie del “Diario di una schiappa“. Primi in classifica senza ombra di dubbio, con un notevole distacco da tutti gli altri. Greg ormai è uno di noi!

p-0041416470699

Liberi tutti“, di Silvia Fuochi. In primavera incontreremo l’autrice, perciò l’obiettivo è concludere la lettura al più presto. Hurry up!

I viaggi di Gulliver raccontati da Alessandro Gatti” per la collana “Classicini”. Episodio più citato: incendio a Lilliput!

Tutta la serie “Gol!” di Luigi Garlando. Imperdibile per gli appassionati di calcio, ma non solo. Viva le Cipolline!

Il primo e il secondo “Diario di un Minecraft zombie“. Le copie vanno a ruba, impossibile ormai trovarle nell’armadietto dei libri.

9788865266656_1_0_2345_80

Un grande classico: “Il libro degli errori” di Gianni Rodari. La storia più bella? Il povero ‘ane che ha perso la “c”!

Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza” di Luis Sepulveda. Questa favola moderna ha conquistato proprio tutti.

Siete pronti per asciugarvi le lacrime dal gran ridere? Sì? Allora potete leggere “Polpette di topo” o “Nonna Gangster” di David Walliams.

Da Focus Junior un libro molto interessante: “I cento geni che hanno cambiato il mondo“. Sicuri di conoscerli tutti?

Non poteva mancare il libro di uno Youtuber: “Un ennesimo stupidissimo libro” della webstar Leonardo Decarli.

Winston. Un gatto in missione segreta“. Impossibile resistere al gatto Winston e alle sue avventure!

Pochi spicci per Stuart“. Una storia che ha lasciato tutti con il fiato sospeso!

A sorpresa, ecco in classifica i temi più sgarrupati di tutti i tempi: “Io speriamo che me la cavo“.

Un altro classicino: “La storia di Robin Hood raccontata da Silvia Roncaglia“.

In costante ascesa, una delle serie più popolari tra i ragazzi: “Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo“.

Il mondo di Valentina ha fatto il suo ingresso in IB. Tutti i libri della serie hanno grande successo.

Ecco un’altra serie che ultimamente sta conquistando sempre più consensi: “Scuola media, gli anni peggiori della mia vita“. Esageratiiii!

Infine gli aspiranti scienziati hanno decretato il successo dei librettini della serie “Storie di scienza”. Molto amati Pitagora, Mendel e Tesla.

Teniamo in ordine il quadernone. (1B)

Per chi (… ehm…) si fosse distratto in classe, ecco i vari settori in cui dividere il quadernone ad anelli:

  • I miei territori di scrittura
  • Lezioni per scrittori
  • Poesia
  • Testo narrativo
  • Libri che vorrei leggere
  • Lezioni per lettori
  • Glossario
  • Annotazioni
  • Compiti

Vi ricordo che avete tempo fino a lunedì per organizzare il materiale poi… comincerà la nostra avventura!

Mi raccomando: leggete il vostro libro di lettura almeno per mezz’ora al giorno e ricordate il nostro motto…

SCRIVERE È PENSARE SULLA CARTA

Brava Isabella!

Ecco altre copertine: Bravi Tommaso, Chiara e Diletta!

Organizzazione del materiale (IB)

Cari ragazzi di IB, questo è il materiale che ci servirà per le ore di italiano, cercate di procurarvelo al più presto.

Un quadernone ad anelli con fogli a righe.

Consiglio: il quadernone ad anelli è molto comodo perché ci permetterà di organizzare al meglio le nostre lezioni, però purtroppo è piuttosto ingombrante. Cercate perciò di acquistarne uno leggero e sottile, come ad esempio quelli di plastica trasparente.

Ci occorreranno inoltre dei fogli a righe con i buchi: se trovate quelli con la costola laterale in plastica è meglio, così non rischiate che vi si rompano. In alternativa potete utilizzare i salvabuchi.

Il nostro quadernone sarà diviso in sezioni, perciò ci occorreranno circa dieci divisori (in plastica o cartoncino, a vostra scelta).

Un blocco a righe con le pagine preforate staccabili (senza buchi).

Un portalistini da tenere in classe, non tanto grande (20-30 buste). Metteteci un adesivo con nome e cognome.

Due quadernoni a righe, uno per Epica e uno per Grammatica.