La giara di Pirandello.

La testa ben fatta

Vi propongo la visione dell’adattamento cinematografico della novella di Luigi Pirandello “La giara”, realizzato dai fratelli Taviani nel 1984 e collocato all’interno del film Kaos.

Come ben sapete, questa novella appartiene alla prima fase della produzione di Pirandello, ancora legata a scelte stilistiche vicine al verismo.

La vicenda raccontata nella novella e nel film è la medesima, anche se si possono notare alcune differenze legate principalmente a esigenze cinematografiche.

DOMANDE:

  1. Nel film, il racconto della vicenda si apre in modo diverso rispetto alla novella. Nell’adattamento cinematografico, colui che trasporta la giara chiede ad un contadino di chi siano i campi circostanti. Quale altra novella ti ricorda questo passaggio? Perché il regista ha scelto proprio di citare questa novella? Ci sono delle affinità tra le due?
  2. Una differenza sostanziale si ritrova nella scena della rottura della giara: come accade nella novella e come succede invece nel film?
  3. Nell’adattamento cinematografico i contadini assumono…

View original post 28 altre parole

Annunci

I trattati di pace dopo la Seconda guerra mondiale.

La testa ben fatta

tackkCari ragazzi di terza, ecco a voi sul blog il primo lavoro che abbiamo realizzato su Tackk, una piattaforma che ci permette di costruire pagine multimediali sull’argomento scelto.

Vi invito a scaricare l’applicazione sul tablet (la trovate sul Google Play, i pigri possono cliccare qui) e provare a giocarci un po’.

Intanto studiate i trattati di pace dopo la Seconda guerra mondiale 🙂

View original post

Malala Yousafzai.

La testa ben fatta

Come promesso, ecco pubblicata sul blog la presentazione della biografia di Malala.

Ed ecco anche il suo discorso all’ONU con i sottotitoli in italiano:

Domande:

  1. Individua i concetti-chiave del discorso di Malala.
  2. Perché Malala afferma che ci rendiamo conto della luce solo quando vediamo le tenebre? A cosa si riferisce?
  3. Chi sono i talebani? Perché temono tanto l’istruzione?
  4. Quali sono i problemi che secondo Malala affliggono i paesi in via di sviluppo?
  5. Quale idea possiede Malala dell’Islam? Secondo te, è un’idea comunemente diffusa nell’Occidente?
  6. Chi sono le persone che Malala cita nel suo discorso?
  7. Perché secondo Malala i libri e le penne sono le armi più potenti?
  8. Nel testo è possibile individuare un’anafora. Cos’è? Dove si trova? Che significato assume?

View original post

La battaglia di Hastings.

La testa ben fatta

Come si è svolta la battaglia di Hastings? Guarda questo video per saperne di più:

Se hai problemi a visualizzare il video, clicca qui.

In questo sito, invece, trovi la ricostruzione della battaglia che abbiamo visto in classe (la superiorità dei Sassoni sulla collina, la finta ritirata dei Normanni…):

Come già ben sai, la battaglia è stata rappresentata nell’arazzo di Bayeux (consulta il tuo libro di testo alle pagg 174-175). Qui puoi vederne il contenuto in maniera “animata”:

Adesso tocca a te, prova a rispondere (sul quaderno) alle seguenti domande:

  • Per quale motivo è scoppiata la guerra tra Normanni e Anglo-sassoni?
  • Come si è svolta la battaglia di Hastings? Racconta l’andamento dello scontro e le tattiche militari.
  • Osserva bene l’arazzo di Bayeux. Oltre all’episodio bellico (=la battaglia), ti permette di conoscere qualcos’altro? Cosa?
  • L’arazzo è stato realizzato dai vincitori, ovvero dai Normanni…

View original post 76 altre parole