Le origini della lingua italiana.

Come è nata la nostra lingua? Per cercare di comprendere al meglio il lento passaggio dalla lingua latina al volgare italiano (o, per meglio dire, ai volgari…), vi consiglio di visionare con calma i seguenti materiali:

Nella lezione dell’istituto Treccani, oltre all’Indovinello veronese e al Placito capuano, è riportato un documento che non è presente nel libro, ovvero la postilla amiatina.

 Queste poche righe furono aggiunte nel 1087 alla fine di un atto notarile redatto qua vicino, ad Abbadia San Salvatore, sul Monte Amiata. Da notare l’uso della parola illu, da cui deriva il nostro articolo “il”.